Da Potenza a Modena Est in 10 fermate!

Il Comune di Potenza ha attuato un'attenta e precisa programmazione dei trasporti urbani che va incontro alle esigenze dei cittadini.

I soldi spesi, rivenienti dalle tasse che paghiamo: tanto per intenderci l'IMU che ci apprestiamo a pagare il prossimo 17 dicembre, sono stati oculatamente investiti per ammodernare anche le paline informative alle fermate dei bus urbani.

Quanto è costato non ci è dato saperlo ma, certamente, la spesa è rilevante infatti, insieme alle paline è stato riorganizzato anche il percorso dei bus!!!!

Il comune, per le festività di Natale, ha pensato di offrirci servizi innovativi e straordinari che non sono stati ancora adeguatamente pubblicizzati.

Noi abbiamo potuto apprendere le notizie da indiscrezioni e sulla base di queste abbiamo fatto gli opportuni riscontri con scrupolo e precisione.(vedere foto allegate)

É tutto vero: i servizi innovativi ci sono!

Così abbiamo deciso di anticiparvele per mostrare con quanta oculatezza sono spesi i soldi dei cittadini di Potenza e con quanta oculatezza i nostri amministratori programmano le attività.

La notizia bomba è questa: Potenza è collegata a Modena dal servizio pubblico urbano!!!!

Per la precisione ci saranno bus urbani che da San Rocco raggiungono con poche fermate Modena Est.

Incredibile! Vero?

Sì incredibile ma vero. Potete constatare la veridicità della notizia controllando direttamente le nuove paline dei bus urbani installati nella città.

Naturalmente siamo saliti sul bus, pagando regolarmente il biglietto, ma abbiamo scoperto che ancora il servizio non è attivo perciò chiediamo al sindaco quando attiveranno il viaggi per Modena e, soprattutto, quanto è costato mettere in opera queste “nuove paline”.

Poi parlando con qualche operatore ci è sorto qualche dubbio: vuoi vedere che ci hanno rifilato scarti provenienti da altre regioni credendo che qui siamo ancora con l'anello al naso e la sveglia al collo.

Il dubbio è atroce e, perciò chiediamo al sindaco che ci SPIEGHI, per bene e senza giri di parole, COME il Comune di Potenza SPENDE I NOSTRI SOLDI e se quando gli amministratori ci aumentano le tasse lo fanno pensando a queste iniziative bislacche.

E, sopratutto, quando si porrà rimedio a questa ulteriore “disattenzione” verso i cittadini e gli utenti del servizio urbano di Potenza?

Share