Archivio: 2023-06-08

LE NOSTRE SEDI

Elenco aggiornato delle sedi ADOC in Basilicata:

 

info@adocbasilicata.org

Adoc Basilicata: “Bollette in acconto emesse da Acquedotto Lucano. Furbizie di Acquedotto Lucano”

L’ADOC di Basilicata riceve, quotidianamente, proteste di cittadini vessati da Acquedotto Lucano S.p.A. che emette bollette con importi prescritti o per utenti non residenti nel luogo di fornitura.

Il trucco che Acquedotto Lucano S.p.A. ha escogitato è quello di emettere bollette con consumi presunti che i cittadini ignari pagano poi, dopo molto tempo, Acquedotto Lucano S.p.A. emette le bollette include anche importi prescritti che i cittadini non possono più disconoscere perché hanno già pagato gli acconti!

Ebbene, Acquedotto Lucano S.p.A. ha fatto i conti senza l’ADOC di Basilicata.
La Nostra Associazione di consumatori offre a tutti gli iscritti la tutela contro queste vessazioni.

Quando ricevete una fattura con importi presunti, prima di pagarla rivolgetevi all’ADOC per la verifica e la eventuale contestazione.

Se pagate senza verificare le bollette in acconto accettate quello che dice Acquedotto Lucano S.p.A. e diventa difficile disconoscerle.
Attenzione.

Anche comunicare la lettura del contatore equivale ad accettazione delle richieste di Acquedotto Lucano S.p.A.
Il consiglio dell’ADOC di Basilicata è semplice: quando ricevete una bolletta per il consumo
dell’acqua leggetela e se avete bisogno di consigli iscrivetevi all’ADOC che contesterà per gli utenti la fattura irregolare.